Lettori fissi

giovedì 17 dicembre 2009

3 anni fa..


e' nato Francesco.. nel mezzo della notte, lo tenni con me attaccato al seno per due ore..
La stanza era buia, io parecchio rintronata, furono due ore confuse, imbranate e impacciate..
Poi alle 6 a Prato (usava così), li portano al nido per le visite dei pediatri, e alle 10 le mamme coi loro passi strascicati e dondolanti, si avviano in gruppo verso il nido per allattare i piccoli.
Ricordo che entrai dentro ad una stanzetta colorata piena di culline, non sapevo nemmeno dov'era stata posizionata quella di Francesco.. c'erano 36 bambini, il mio era il numero 22, come il mio letto, me lo indicarono e mi dissero: "laggiù".
Tremavo dall'emozione, e dalla stanchezza, ricordo ancora quei passi impacciati fatti verso la culla.
Mentre mi avvicinavo mi ripetevo: é il mio bambino, l'ho fatto io, adesso lo prendo ed è mio!
Poi lo vidi, quel morettino, lo presi in braccio ancor più tremolante, lo strinsi a me, mi sedetti e mi misi a piangere dalla gioia..
Non c'è emozione più grande di quella che ti sa regalare un figlio anche solo con uno sguardo.
Buon compleanno piccolo mio!
La mamma.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

mi sono commossa amica.....
tanti auguri a Francesco, e anche a te, che 3 anni fa hai iniziato una nuova vita da mamma....
pippi

tortughita ha detto...

commossa anch'io ...

Anonimo ha detto...

Non smetti mai di stupirmi ed emozionarmi, quel giorno eri meravigliosamente tenera e bellissima... ti amo
tuo marito.

Twinscreations ha detto...

ops....ho gl'occhi lucidi ti posso capire i miei angioletti sono nati 1 anno e 1 giorno dopo il tuo cucciolo

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

Template by:
Free Blog Templates